Homepage ricerche di mercato
   Cerca nel sito: 
              Cerca nel sito

Cercom - Centro Ricerche Comunicazione e Marketing - Dal 1988
About us

  Ricerche di mercato  
Quali Ricerche sul prodotto Ricerche su clienti/PV Immagine/posizionamento Ricerche sulla pubblicità Ricerche motivazionali Sondaggi Ricerche Monitor Web research


Ricerche di mercato

Basic knowledge
+ Tecniche di indagine
- Ricerche quantitative
  CATI
  CAWI
  CAPI
  PAPI
+ Ricerche qualitative



Mystery Shopper

I miei rivenditori sono gentili? Competenti? Rispettano la politica-prezzi? Offrono i miei prodotti prima di quelli della concorrenza? E il posizio-namento sugli scaffali? A queste e altre domande rispondiamo dal 1988.
Pagina di approfondimento
Rete intervistatori.


Introduzione


L'archetipo della ricerca di mercato: percentuali e numeri, per dare risposte statisticamente significative a quasi ogni perché.


Ricerche quantitative

Tutte le ricerche di mercato si dividono in quantitative, qualitative e quali-quantitative (che sono ovviamente in genere un mix delle prime due). Le quantitative (che includono, tra l'altro, ogni tipo di sondaggio) costituiscono la stragrande maggioranza del totale.

La loro funzione è di raccogliere dati statisticamente significativi sul target group di riferimento, sulla base di un campione rappresentativo di tutte o delle maggiori discriminanti (socio-demografiche, possesso di beni, utilizzo di beni/servizi, ecc.).

L'esecuzione di una ricerca quantitativa si divide sostanzialmente in sei momenti:

  1. definizione del target;
  2. selezione di campione rappresentativo, qualitativamente (per composizione) e quantitativamente;
  3. sviluppo del questionario;
  4. "somministrazione" del questionario e raccolta dati;
  5. elaborazione statistica dei dati;
  6. redazione di un dettagliato e chiaro rapporto finale.

Secondo una consolidata terminologia (purtroppo anglosassone, purtroppo per acronimi) le centinaia di tipi di ricerche quantitative vengono ripartite in sole 4 "famiglie":

  • CATI - (Computer Assisted Telephone Interviewing) - Interviste telefoniche;
  • CAWI - (Computer Assisted Web Interview) - Interviste via Web;
  • CAPI - (Computer Assisted Personal Interview) - Interviste personali;
  • PAPI - (Paper and Pen Interview) - Interviste personali.

Rimandando ai singoli link per approfondimenti, è ovvio premettere che la scelta della metodologia di ricerca va operata secondo le diverse specifiche necessità del Cliente. A priori si può affermare che le ricerche CATI: sono quelle hanno il più ampio spettro di applicazione; sono (nella pratica) le uniche adatte a rilevazioni con campioni molto estesi; garantiscono sempre dati molto accurati; sono, complessivamente, di gran lunga le più convenienti (molto più di quanto la seguente tabella possa evidenziare), e sono, quindi, le maggiormente utilizzate.



TABELLA CONVENIENZA
INTERVISTE QUANTITATIVE

(Ranking)
TIPOLOGIA COSTI TEMPI
CATI 2 1
CAWI 1 3
CAPI 4 2
PAPI 3 4



Link correlati: CATI (Computer Assisted Telephone Interview), CAWI (Computer Assisted Web Interview), CAPI (Computer Assisted Personal Interview), PAPI (Paper and Pen Interview).


Data creazione : 28/11/2012 @ 09:36
Ultima modifica : 07/10/2015 @ 09:54
Pagina letta 13516 volte


Anteprima di stampa Anteprima di stampa     Stampa pagina Stampa pagina


Abbiamo lavorato per...
(selezione)


 

Per alcuni dei simboli di prestigio; per me, con orgoglio, parte del passato, del presente e in molti casi anche del futuro.

G. Grizzaffi



Contatti

In primo piano.
Ultimi 12 mesi.


Supporto elettorale
Sondaggi elettorali Oltre i sondaggi

Consulenza aziendale
+ Servizi di marketing
+ Web marketing
+ Consulenza pubblicitaria
+ Servizi di Coaching



Ricerca collaboratori
occasionali

1. Mystery Shopper e intervistatori faccia a faccia residenti in tutta Italia, anche nei piccoli centri.
2. Solo per residenti a Roma: intervistatori telefonici VERI madrelingua italiano, francese, tedesco, inglese o spagnolo.

Per saperne di più e proporre la vostra candidatura cliccate qui.


  Developed by Centromedia on GuppY Copyright© 1995-2016 by G. Grizzaffi - All rights reserved Images: Renjith Krishnan/FreeDigitalPhotos.net   
Tempo libero: spazio personale a cura del direttore

31 Storie
per non morire...


di G. Grizzaffi



LibroEbook


...di noia. Capitano a tutti quelle giornate un po' così...
Eccovi 31 racconti, tutti di fantascienza, da leggere all’occorrenza, per divertirvi, farvi riflettere, farvi magari anche arrabbiare o scuotere la testa perplessi: se vi tireranno fuori dal vortice di noia avrò raggiunto il mio scopo.
Per 31 giorni che non devono essere per forza tristi :)

Ora! Reloaded:
Diario 32


di G. Grizzaffi



LibroEbook


Anni 566, 1066, 1566: tre profezie dimenticate.

Anno 2066: un investigatore si deve confrontare con i classici delitti impossibili (tre scienziati assassinati in un bunker sigillato) e con reiterazioni temporali.

E' un giallo sulla realtà virtuale.

Diario 33:
Anno 2066


di G. Grizzaffi



LibroEbook


Anno 2066 - Compaiono sulla terra 8 persone provenienti dal passato, dagli ultimi 5000 anni. Mentre si cerca ancora di capire il perché iniziano ad essere uccise misteriosamente una dopo l'altra, a New York dove sono state riunite.

A investigare sono sempre Bruno Moser e Padre Besson.

Esodo:
Le Origini


di G. Grizzaffi



LibroEbook


E' il resoconto di quanto avvenuto nel lontano futuro, alcune centinaia di migliaia di anni fa... nel pianeta Knàr e nel sistema solare di Par-Laìs...

E' un omaggio a tutti coloro che hanno fatto la nostra storia, per amore della verità, per non dimenticare.

Esodo:
Cacciatori del Tempo


di G. Grizzaffi



LibroEbook


Secondo romanzo della serie: siamo nel futuro, nella nostra preistoria, a circa metà strada dell'esodo interplanetario di centinaia di migliaia di umani verso la Terra, a bordo dell'enorme astronave Arch, tra Cacciatori e Guardiani del Tempo.
Un piccolo capitolo nella storia degli umani nell'universo, una grande avventura.

10 Storie
per Tancredi


di G. Grizzaffi



LibroEbook


Adatto a tutti coloro che hanno figli sotto i 10 anni e dedicato a chi è rimasto bambino dentro.

10 favole, totalmente nuove, in stile classico: per non raccontare sempre le stesse storie.